Voucher digitalizzazione PMI

Voucher_PMI_avelia

Fino a 10.000 euro per le PMI che vogliono investire nelle nuove tecnologie

Si potranno compilare dal 15 gennaio 2018 le domande online per la richiesta delle agevolazioni in ambito di digitalizzazione e ammodernamento tecnologico; domande che potranno essere inviate dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018.

Il provvedimento – emanato il 24 ottobre scorso e con il quale sono stati destinati un totale di 100 milioni di euro alle imprese italiane – prevede un contributo per le PMI nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili e, comunque, di importo non superiore a 10.000 euro, “finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico”.

Quali sono le spese ammissibili?

Come indicato sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico, il voucher sarà utilizzabile per acquistare software, hardware e/o servizi specialistici che permettano di:

  • migliorare l’efficienza aziendale;
  • modernizzare l’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità del lavoro, tra cui il telelavoro;
  • sviluppare soluzioni e-commerce;
  • fruire della connettività a banda larga e ultralarga o del collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • realizzare interventi di formazioni qualificata del personale nel campo ICT.

Le spese dovranno essere sostenute solamente dopo l’assegnazione del voucher (successivamente alla pubblicazione sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico) e il relativo progetto di digitalizzazione dovrà essere ultimato entro sei mesi da tale pubblicazione.

Ripartizione risorse disponibili

Il Ministero dello Sviluppo Economico comunica inoltre che, nel caso in cui l’importo complessivo di voucher concedibili sia superiore alle risorse disponibili, l’istituzione provvederà alla ripartizione “in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorrono al riparto, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda”.

Avelia per la tua azienda

Avelia è un Internet Service Provider (fornitore di servizi internet), che fornisce accesso a internet attraverso diverse tecnologie di trasmissione dati: via radio, ADSL, HDSL, Fibra o satellite, coprendo le più svariate necessità.

Oltre ai classici servizi collegati all’accesso a internet, come caselle di posta elettronica e di posta elettronica certificata (PEC), hosting e sicurezza, Avelia fornisce consulenza e assistenza operativa alle aziende anche in ambito cloud, fonia e networking, realizzando servizi tailor made per aiutare le imprese a ottenere il meglio dal proprio business.

Per permettere alle imprese di accedere alle migliori soluzioni senza un grande investimento iniziale, Avelia inoltre realizza servizi pay per use, che consentono di noleggiare l’infrastruttura hardware e software e garantiscono la possibilità di aumentare o ridurre le risorse quando necessario per permettere alle aziende di beneficiare di un’infrastruttura IT sempre aggiornata.

Avelia si occupa inoltre di soluzioni wifi e hotspot pubblico per l’hospitality, in piccole e grandi strutture, di digital signage e di eventi live streaming.

  • Fornitore ufficiale di importanti realtà sportive veronesi come Scaligera Basket Tezenis e A.C. ChievoVerona, Avelia è un brand della MioIndirizzo srl, che offre consulenza direzionale e assistenza operativa per cloud, connettività, fonia, sicurezza e networking.  Per scoprire come le soluzioni Avelia aiutino le imprese ad accelerare il proprio business, contattaci! hello@avelia.it
Contattaci



Acconsento alla Privacy Policy

Certificazioni