WiFi4EU – Seconda Call per i Comuni

wif4eu_secondcall

La data della seconda call per i Comuni che vorranno provare ad aggiudicarsi il voucher di WiFi4EU è stata annunciata: domani 4 aprile dalle ore 13.00 sarà possibile presentare la propria domanda per richiedere i buoni del valore di € 15.000,00 che saranno distribuiti secondo il principio “first come, first served”. Il voucher permetterà ai Comuni aggiudicatari di installare reti Wi-Fi negli spazi pubblici e la call rimarrà aperta fino alle 17:00 del 5 aprile.
Read More

Un WiFi a 5 stelle

wifihotel_Avelia

Arriva il bel tempo, arrivano gli ospiti: il tuo impianto WiFi è a prova di alta stagione?

Come già affrontato in altri nostri articoli, il wifi gratuito in albergo è ormai percepito dagli ospiti come un’esigenza fondamentale. Non a caso, i principali siti di prenotazione online, mettono in primo piano questo servizio, segnalandone la presenza già in fase di prima ricerca o ponendolo al primo posto tra i possibili servizi che un utente ricerca.

A favore dei clienti, a vantaggio della struttura

Una ricerca condotta da Statista.com nel maggio 2017, chiedeva ai viaggiatori statunitensi di esprimere quanto è importante per loro l’accesso ad internet gratuito nella scelta di un hotel per una vacanza di piacere. Il 73% degli intervistati ha dichiarato che è un fattore molto importante.

Read More

WiFi4EU

Avelia_WiFi4EU

Al via l’iniziativa della Commissione Europea per favorire l’installazione di dispostivi Wi-Fi in spazi pubblici, quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari.

La prima fase del piano da 120 milioni di Euro ha ufficialmente preso il via. Con questo progetto, l’Unione Europea punta a diffondere la rete in quelle zone ad oggi non ancora coperte da un hotspot Wi-Fi, pubblico o privato gratuito.

Chi può presentare domanda?

Questo primo invito è rivolto ai Comuni e associazioni di Comuni: l’elenco dei soggetti ammissibili, concordato con ciascuno Stato membro, è consultabile sul sito della Commissione Europea.

Read More

Toglietemi tutto, ma non il Wi-Fi

Toglietemi tutto ma non il Wi-Fi

Il bisogno di restare in contatto con familiari e amici, di postare sui social network i momenti più belli di una vacanza o la necessità di essere collegati a una rete ultraveloce per lavoro fanno sì che la connessione Wi-Fi gratuita in albergo venga ormai percepita dai clienti non più come opzionale, ma come un’esigenza fondamentale.

Secondo un recente studio del portale di prenotazioni Roomzzz, due ospiti su tre sentono la necessità di connettersi alla rete Wi-Fi entro 7 minuti dal loro arrivo e un sondaggio condotto da statista.com ci rivela che l’accesso a internet in hotel è il principale servizio ricercato da chi prenota un viaggio.

Read More

Wi-Fi in hotel

hotspot_wifi_hotel_avelia

Gli errori che il gestore di una struttura non dovrebbe commettere

Servizio sempre più richiesto dagli ospiti delle strutture alberghiere, oggi scegliamo di condividere con voi quelli che a nostro parere sono i cinque errori più diffusi del Wi-Fi in hotel:

  1. L’accesso a internet non è sottoposto ad alcun controllo

Da normativa vigente, chi offre un internet Hotspot non è tenuto a identificare i clienti, ma chi mette a disposizione di terzi la propria connessione internet o quella intestata all’azienda può essere considerato responsabile – in sede civile – di eventuali attività illecite commesse attraverso quella rete, a meno che non si sia in grado di dimostrare che tali attività sono state svolte da terzi. Ecco perché è fondamentale attivare un sistema di gestione delle connessioni, che obblighi l’utente a registrarsi con i suoi dati.

  1. Controllo d’accesso sì, ma lento e standard

Read More

Contattaci



Privacy Policy

Certificazioni