PMI e sicurezza informatica

sicurezza_PMI_Avelia

Sicurezza informatica come investimento sul futuro della propria azienda

La notizia di ieri del data breach di Uber riapre la lunga discussione riguardante le minacce cibernetiche: l’azienda californiana ha dichiarato di aver pagato 100 mila dollari di riscatto per il furto dei dati (inclusi numeri di telefono, indirizzi email, nomi e numeri di patente) di 57 milioni di guidatori e viaggiatori statunitensi e di aver tenuto nascosto il fatto per un anno.

Notizie di questo genere si susseguono periodicamente sui giornali, investendo di volta in volta grandi imprese e pubblica amministrazione: secondo il rapporto Clusit 2017, pubblicato lo scorso ottobre, oltre il 50% delle organizzazioni mondiali ha infatti subito almeno un attacco informatico e qualsiasi organizzazione potrebbe subirne uno entro un anno.

Piccole e Medie Imprese

Nei nostri ultimi articoli abbiamo affrontato il tema della digitalizzazione delle imprese, segnalando anche le possibilità offerte dallo Stato italiano per finanziare progetti di ammodernamento delle PMI italiane, che in Italia sono circa 145 mila (fonte: rapporto Cerved PMI 2017). Quella della digitalizzazione delle imprese italiane è un tema caldo, perché si punta all’innovazione tecnologica per rilanciare l’economia e rendere le PMI competitive sul mercato nazionale e internazionale, invitandole a sfruttare tutte le possibilità derivanti da internet e dalle nuove tecnologie.

Non è in ogni caso possibile affrontare il tema della digitalizzazione delle imprese senza parlare di sicurezza informatica: la diffusione di internet e nuove tecnologie aumenta le possibilità di crescita di un’azienda, ma parallelamente – se non attenzionate nel modo corretto – apre numerose possibilità agli hacker di bloccare un sistema o sottrarre informazioni riservate.

È necessario che le imprese non sottovalutino il problema, poiché gli attacchi hacker possono mettere in crisi un’azienda e provocare danni non solo da un punto di vista economico, ma possono avere ripercussioni anche dal punto di vista della reputazione con partner e clienti. Si comprende quindi come i costi che possono essere provocati da un attacco informatico a un’azienda sono di molto superiori alla spesa da affrontare per la protezione preventiva.

Ecco perché l’esigenza di investire in materia di sicurezza aziendale deve essere vista dalle imprese come un investimento sul proprio futuro e su quello di tutto il sistema.

Avelia

Avelia è al fianco delle imprese per ridurre la possibilità di attacchi con i servizi di protezione perimetrale, per delimitare la rete interna e permetterti di limitare i rischi di furti di dati, distruzione di file e accessi non autorizzati.

Le soluzioni di sicurezza perimetrale per la tua rete aziendale lavorano su più fronti: sull’accesso criptato ai dati sensibili, sull’accesso da dispositivi mobili, sul controllo dei contenuti inviati e ricevuti, filtro dei virus e dello spam oltre che sul controllo delle minacce conosciute o presunte per ogni connessione.

Alla luce di un’attenta analisi dei flussi di informazioni, lavoriamo per proteggere ogni punto di accesso tra la tua rete aziendale e internet, riducendo il rischio di perdita di informazioni e controllando se i contenuti in transito sono leciti.

  • Fornitore ufficiale di importanti realtà sportive veronesi come Scaligera Basket Tezenis e A.C. ChievoVerona, Avelia è un brand della MioIndirizzo srl, che offre consulenza direzionale e assistenza operativa per cloud, connettività, fonia, sicurezza e networking.  Per scoprire come le soluzioni Avelia aiutino le imprese ad accelerare il proprio business, contattaci! hello@avelia.it
Contattaci



Acconsento alla Privacy Policy

Certificazioni