Intervista al cliente: Studio Essepi

Come adattare il sistema di telefonia aziendale alle nuove esigenze dell’impresa.

Studio Essepi è un’azienda veronese nata nel 1995, che si occupa di consulenza e formazione in ambito sicurezza, qualità e ambiente. Si rivolge ad aziende di produzione e di servizi appartenenti a qualsiasi settore, offrendo una pluriennale esperienza nel supporto per l’adempimento e il rispetto degli obblighi normativi vigenti, ponendo al centro la consapevolezza e l’attenzione alle risorse umane coinvolte.

Infrastruttura precedente

Studio Essepi presentava una problematica sul sistema di telefonia aziendale, che, in seguito alla crescita dell’impresa, non era più idoneo alla gestione delle esigenze.

Per le linee telefoniche e per il sistema telefonico, lo Studio Essepi – sensibile all’innovazione e ai vantaggi ottenibili con l’integrazione dei sistemi ICT – aveva scelto in precedenza una soluzione con linee di telefonia VoIP e sistema telefonico virtuale in cloud di un altro operatore: una linea fibra ottica FTTH forniva il collegamento internet utilizzato sia per la navigazione che per la telefonia. Purtroppo la mancata assegnazione di una banda minima garantita per il servizio telefonico, provocava disturbi alle telefonate, tali da rendere impossibili le comunicazioni con i clienti.

Read More

TV in streaming

Avelia_connessione_streaming

Qual è la velocità di connessione adatta a me?

All’inizio era un singolo canale, in bianco e nero, con poche ore di trasmissione al giorno. Poi arrivò il secondo canale, il terzo, la tv privata, la pay-tv e il digitale terrestre. Oggi la televisione è streaming: ovunque e da qualsiasi dispositivo.

Secondo un’indagine di EY, in Italia, tra settembre 2016 e giugno 2017, si sarebbe verificato un incremento degli abbonati di servizi in streaming a pagamento pari al 18%, con un totale di utenze pari a 19,1 milioni.

Sempre in base a questa ricerca, a giugno 2017 tra i servizi streaming a pagamento in Italia si è classificato al primo posto Netflix (800.000 iscritti), seguito da TimVision (600.000 iscritti), Infinity (300.000) e NowTV (250.000).

Read More

Banda larga nei rifugi di montagna

Avelia_internet_rifugi

Servizio per il cliente, risorsa per i gestori: connessione internet ad alta quota per una montagna 4.0.

Internet è ormai percepita dai clienti delle strutture ricettive come un bisogno fondamentale: nel nostro articolo “Toglietemi tutto, ma non il Wi-Fi” avevamo già affrontato l’argomento, verificando come la connessione gratuita in hotel sia il principale servizio ricercato da chi prenota un viaggio.

Ma il turismo non si rivolge solamente alle strutture ricettive classiche come gli hotel: in questo periodo di vacanze natalizie, non si può non pensare alla montagna e alle sue strutture più tipiche, i rifugi alpini. Destinati a ospitare escursionisti e alpinisti, in questa stagione diventano meta anche degli sciatori, che con i loro skipass attraversano i comprensori sciistici.

Read More

Avelia Main Sponsor A.C. ChievoVerona nella 14^ giornata di Serie A Tim

ChievoVerona_Inglese_Avelia

Fornitore ufficiale dei gialloblù da 4 stagioni, Avelia è questa volta scesa in campo in qualità di Main Sponsor.

Avelia è scesa in campo sabato scorso con i giocatori dell’A.C. ChievoVerona nella gara contro la Spal, valevole per la 14^ giornata di Serie A Tim. La gara, dopo un iniziale svantaggio a causa di un autogol, è stata vinta dai gialloblù per 2 reti a 1, segnate dall’attaccante Roberto Inglese.

Avelia e A.C. ChievoVerona

Un rapporto duraturo quello tra l’associazione calcistica del piccolo quartiere di Verona e la società di telecomunicazioni veronese, che da quattro stagioni ricopre il ruolo di fornitore ufficiale della squadra. Avelia ha realizzato per A.C. ChievoVerona soluzioni diversificate e personalizzate, per soddisfare le necessità di uffici e strutture satellite.

Iniziata nel 2014, la collaborazione tra le due aziende ha visto un progressivo rafforzamento, segno dell’ottimo rapporto sviluppatosi negli anni tra Avelia e la società di Luca Campedelli.

Read More

PMI e sicurezza informatica

sicurezza_PMI_Avelia

Sicurezza informatica come investimento sul futuro della propria azienda

La notizia di ieri del data breach di Uber riapre la lunga discussione riguardante le minacce cibernetiche: l’azienda californiana ha dichiarato di aver pagato 100 mila dollari di riscatto per il furto dei dati (inclusi numeri di telefono, indirizzi email, nomi e numeri di patente) di 57 milioni di guidatori e viaggiatori statunitensi e di aver tenuto nascosto il fatto per un anno.

Notizie di questo genere si susseguono periodicamente sui giornali, investendo di volta in volta grandi imprese e pubblica amministrazione: secondo il rapporto Clusit 2017, pubblicato lo scorso ottobre, oltre il 50% delle organizzazioni mondiali ha infatti subito almeno un attacco informatico e qualsiasi organizzazione potrebbe subirne uno entro un anno.

Piccole e Medie Imprese

Read More

Contattaci



Acconsento alla Privacy Policy

Certificazioni