Wi-Fi in hotel

hotspot_wifi_hotel_avelia

Gli errori che il gestore di una struttura non dovrebbe commettere

Servizio sempre più richiesto dagli ospiti delle strutture alberghiere, oggi scegliamo di condividere con voi quelli che a nostro parere sono i cinque errori più diffusi del Wi-Fi in hotel:

  1. L’accesso a internet non è sottoposto ad alcun controllo

Da normativa vigente, chi offre un internet Hotspot non è tenuto a identificare i clienti, ma chi mette a disposizione di terzi la propria connessione internet o quella intestata all’azienda può essere considerato responsabile – in sede civile – di eventuali attività illecite commesse attraverso quella rete, a meno che non si sia in grado di dimostrare che tali attività sono state svolte da terzi. Ecco perché è fondamentale attivare un sistema di gestione delle connessioni, che obblighi l’utente a registrarsi con i suoi dati.

  1. Controllo d’accesso sì, ma lento e standard

Read More

La velocità della fibra, dove la fibra non arriva

BroadBandMap Avelia Verona wireless wifi

Cosa fare quando la nostra azienda si trova in un’area che non è coperta dalla tecnologia FTTC?

AgCom (Autorità per la Garanzia nelle Comunicazioni) ha recentemente pubblicato un aggiornamento della mappa riguardante la banda larga italiana. La mappa – consultabile sul sito www.agcom.it/broadbandmap – consente a operatori, istituzioni e cittadini di consultare i dati di copertura e di velocità della rete internet, suddivisi per tecnologia.

Ma quali sono le tecnologie più diffuse per la banda larga?

Read More

Abbronzati e protetti: consigli utili per la cybersicurezza in vacanza

Wireless wifi estate sicurezza smartphone tablet Avelia Verona

Agosto: mese delle vacanze per eccellenza. Viaggi d’estate, al mare o in montagna, nel segno della leggerezza e della spensieratezza. Tutti elementi sui quali fanno affidamento i criminali informatici, pronti ad insidiarsi anche attraverso la più piccola falla del nostro sistema.

Quali sono – quindi – le regole da seguire per proteggere i nostri dati anche sotto l’ombrellone?

Attenzione alle reti Wi-Fi aperte

La tentazione di collegarsi a una Wi-Fi aperta per scaricare le mail, postare sui social o anche solo cercare un ristorante dove cenare è molta. Ma se la rete a cui ci colleghiamo non è adeguatamente configurata dal punto di vista della sicurezza, rischiamo di incappare in qualche malintenzionato, che – una volta compromessa la rete – può avere accesso a tutte le nostre comunicazioni.

Read More

WiFi: qual’è la tecnologia per il migliore servizio wireless

wireless-wifi-velocita-mylink-air-avelia-internet-verona

Piccola guida per conoscere e scegliere router e access point wifi per internet

Il WiFi, la connettività di rete senza fili ormai è ovunque: dai locali, bar, hotel, ai luoghi pubblici come le piazze, alle abitazioni. Molte sono le soluzioni facilmente reperibili in commercio e questo può far pensare che sia relativamente semplice “mettere il Wi-Fi in casa”. Però, una cosa è installare un router e/o degli access point per una rete domestica senza grosse pretese basata su Wi-Fi, un’altra cosa è ottenere le migliori prestazioni. Questo appare ancora più evidente se si tratta di una rete aziendale o di un locale pubblico come bar, negozi, hotel.

In ogni caso bisogna scegliere la versione di Wi-Fi più adatta a seconda delle proprie esigenze, posizionare adeguatamente il/gli access point, eventualmente estenderne la copertura e, soprattutto, proteggere la rete wireless da eventuali accessi non autorizzati.

In questo articolo troverete i consigli per scegliere e ottenere una buona rete wireless WiFi.
Oppure contattateci e lo faremo per voi!

Rete cablata (con cavo) o wireless WiFi?

Read More

Sistemi wifi per la pubblica amministrazione

Nella pubblica amministrazione italiana si sta vivendo una sorta di rivoluzione silenziosa, grazie all’entrata massiccia dei sistemi informatici all’interno di ogni ufficio.

Questo tipo di cambiamento è ormai necessario, visto che sempre più spesso alcune problematiche correlate allo svolgimento quotidiano del lavoro all’interno degli uffici della Pubblica Amministrazione sono state risolte grazie alla sempre maggiore disponibilità di strumenti informatici. Le nuove esigenze correlate alla diffusione di sistemi Wi-Fi nella pubblica amministrazione sono varie e potremmo suddividerle in due ampie aree tematiche: da un lato è necessario che queste reti siano perfettamente sicure; da un altro punto di vista invece, i cittadini si aspettano di poter usufruire comodamente e con semplicità delle reti Wi-Fi all’interno degli uffici della pubblica amministrazione.

La sicurezza delle reti Wi-Fi nella pubblica amministrazione

Questo elemento è importantissimo per quanto riguarda le reti Wi-Fi della pubblica amministrazione. Questi sistemi devono necessariamente essere veloci e accessibili, ma allo stesso tempo devono garantire un alto livello di sicurezza per ogni singolo utente e per gli uffici della pubblica amministrazione, che movimentano quotidianamente un’elevata quantità di dati sensibili. Per questo motivo è importante implementare, in queste reti, sistemi di riconoscimento validi, che permettano un accesso rapido e certo.

Spesso i sistemi Wi-Fi per la pubblica amministrazione sono corredati da particolari metodi di accesso protetto, in modo da poter garantire un facile accesso ai dipendenti e anche agli utenti attraverso una rete guest separata, che non influenza quella funzionale dell’ufficio. I progetti che vanno verso questa direzione non mancano, soprattutto da parte dei comuni, e i progetti per la realizzazione di hot spot per i cittadini prolificano insieme agli accordi per la fornitura gratuita attraverso l’installazione delle antenne sul suolo comunale.

Il Wi-Fi negli uffici pubblici è uno dei punti chiave anche della legge delega per la riforma della Pubblica amministrazione approvata ad agosto. Diventa obbligatorio, dalle scuole, alle biblioteche, fino agli sportelli aperti al pubblico. E dopo la chiusura degli uffici le reti wifi diventano hotspot al servizio dei cittadini.
(vedi “Carta della cittadinanza digitale” art.1 par.c – legge 7 agosto 2015, n. 124)

Portata delle reti Wi-Fi

Per la pubblica amministrazione, quindi, è necessario poter sfruttare un’ampia banda che tenga il passo dei miglioramenti apportati ai servizi ai cittadini: da un lato buona parte degli uffici pubblici ospita un gran numero di operatori, che nel loro lavoro quotidiano trasferiscono un’elevata mole di dati di varia tipologia, sotto forma in genere di documenti di testo ma non solo.

Dall’altro lato le reti Wi-Fi devono sopportare il carico degli utenti che frequentano gli uffici: chiunque si trovi all’interno o nei pressi di un ufficio pubblico dovrebbe poter sfruttare la rete Wi-Fi al suo interno. Quindi, oltre alla necessità di garantire la sicurezza degli accessi, è molto importante anche che la banda disponibile sia la più ampia possibile: anche per questo motivo la segmentazione della rete è un passaggio importantissimo per creare diversi livelli di accesso, sia dal punto di vista fisico che logistico, in modo tale che le due differenti tipologie di utilizzo non si disturbino l’una con l’altra.

Una banda veloce e stabile è quindi fondamentale ma allo stesso tempo la rete Wi-Fi all’interno degli uffici della Pubblica Amministrazione deve essere anche versatile e modulabile.

MyLink fornisce ogni tipologia di sistema per la Pubblica amministrazione, garantendo una rete veloce e capillare, ma soprattutto sicura, grazie a soluzioni studiate per il miglioramento del comparto operativo e funzionale al lavoro e grazie ai servizi che, invece, vengono forniti per la fruizione da parte del pubblico.
Contattaci



Acconsento alla Privacy Policy

Certificazioni