Intervista al cliente: Studio Essepi

Come adattare il sistema di telefonia aziendale alle nuove esigenze dell’impresa.

Studio Essepi è un’azienda veronese nata nel 1995, che si occupa di consulenza e formazione in ambito sicurezza, qualità e ambiente. Si rivolge ad aziende di produzione e di servizi appartenenti a qualsiasi settore, offrendo una pluriennale esperienza nel supporto per l’adempimento e il rispetto degli obblighi normativi vigenti, ponendo al centro la consapevolezza e l’attenzione alle risorse umane coinvolte.

Infrastruttura precedente

Studio Essepi presentava una problematica sul sistema di telefonia aziendale, che, in seguito alla crescita dell’impresa, non era più idoneo alla gestione delle esigenze.

Per le linee telefoniche e per il sistema telefonico, lo Studio Essepi – sensibile all’innovazione e ai vantaggi ottenibili con l’integrazione dei sistemi ICT – aveva scelto in precedenza una soluzione con linee di telefonia VoIP e sistema telefonico virtuale in cloud di un altro operatore: una linea fibra ottica FTTH forniva il collegamento internet utilizzato sia per la navigazione che per la telefonia. Purtroppo la mancata assegnazione di una banda minima garantita per il servizio telefonico, provocava disturbi alle telefonate, tali da rendere impossibili le comunicazioni con i clienti.

Read More

TV in streaming

Avelia_connessione_streaming

Qual è la velocità di connessione adatta a me?

All’inizio era un singolo canale, in bianco e nero, con poche ore di trasmissione al giorno. Poi arrivò il secondo canale, il terzo, la tv privata, la pay-tv e il digitale terrestre. Oggi la televisione è streaming: ovunque e da qualsiasi dispositivo.

Secondo un’indagine di EY, in Italia, tra settembre 2016 e giugno 2017, si sarebbe verificato un incremento degli abbonati di servizi in streaming a pagamento pari al 18%, con un totale di utenze pari a 19,1 milioni.

Sempre in base a questa ricerca, a giugno 2017 tra i servizi streaming a pagamento in Italia si è classificato al primo posto Netflix (800.000 iscritti), seguito da TimVision (600.000 iscritti), Infinity (300.000) e NowTV (250.000).

Read More

Banda larga nei rifugi di montagna

Avelia_internet_rifugi

Servizio per il cliente, risorsa per i gestori: connessione internet ad alta quota per una montagna 4.0.

Internet è ormai percepita dai clienti delle strutture ricettive come un bisogno fondamentale: nel nostro articolo “Toglietemi tutto, ma non il Wi-Fi” avevamo già affrontato l’argomento, verificando come la connessione gratuita in hotel sia il principale servizio ricercato da chi prenota un viaggio.

Ma il turismo non si rivolge solamente alle strutture ricettive classiche come gli hotel: in questo periodo di vacanze natalizie, non si può non pensare alla montagna e alle sue strutture più tipiche, i rifugi alpini. Destinati a ospitare escursionisti e alpinisti, in questa stagione diventano meta anche degli sciatori, che con i loro skipass attraversano i comprensori sciistici.

Read More

Che cos’è la Net Neutrality

Stati_Uniti

Stati Uniti, Europa e Italia in un confronto per capire le regole di Internet

L’Autorità statunitense per le telecomunicazioni, guidata da Ajit Pai, ha approvato giovedì scorso il provvedimento con il quale si cancellano le modifiche realizzate sotto la presidenza di Obama, che aveva imposto di non violare la Net Neutrality.

Ma che cos’è la Net Neutrality?

La neutralità della rete corrisponde all’assenza di distinzioni sulla connessione, ovvero, da un punto di vista tecnico, alla mancanza di distinzioni tra i diversi pacchetti: qualsiasi contenuto in rete ha la stessa opportunità di giungere all’utente finale. Una rete “non neutrale” invece può applicare distinzioni ai diversi pacchetti, con la possibilità di dare la priorità a una determinata tipologia di traffico dati, rispetto a un’altra.

Cosa cambia negli Stati Uniti

Read More

Contattaci



Acconsento alla Privacy Policy

Certificazioni